Lo sapevi che nel periodo in cui si è passati dal clavicembalo al pianoforte sono nati nuovo strumenti intermedi, combinati? Lo ha raccontato l’organologo Giovanni Paolo Di Stefano alla mia collega Giovanna Piccioni. L’intervista è su Beni Musicali. Io vi ho lavorato in qualità di autore e di tecnico audio. Mi dirai che sono di parte ma secondo me è un’intervista coi fiocchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.